Energia, Cingolani “Mosca stato autoritario, Italia non prende ordini”

0

MILANO (ITALPRESS) – Quella della portavoce del Ministero degli Esteri di Mosca, Maria Zakharova, “è la logica di un rappresentante di uno Stato totalitario che pensa che si possa imporre ad uno Stato qualcosa. Figurarsi se l’Italia può prendere ordini da qualcuno. L’Italia è una grande democrazia”. Lo ha detto il Ministro della Transizione ecologica Roberto Cingolani a “Il cavallo e la torre” su Rai3. (ITALPRESS).

Photo credits: www.agenziafotogramma.it

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.