Milano, ucciso titolare di un bar nel quartiere Corvetto

0

MILANO (ITALPRESS) – Ruiming Wang, proprietario cinese del Bar Milano di via Bessarione, nel quartiere Corvetto del capoluogo lombardo, è stato ucciso in un agguato. Diversi i colpi di arma da fuoco esplosi da un killer. Sul caso indaga la sezione Omicidi della Squadra Mobile, che sta cercando di ricostruire la dinamica e i motivi dell’omicidio, anche attraverso l’utilizzo delle telecamere. Dalle prime risultanze investigative, è emerso che il bar Milano sarebbe stato frequentato, soprattutto in orari notturni, da pregiudicati e spacciatori, tanto che la Questura aveva più volte disposto la chiusura temporanea del locale. Nonostante questo, numerosi abitanti del quartiere ricordano il titolare del bar, noto nella zona con il soprannome di Paolo, come una persona tranquilla e ben integrata. La vittima lascia la moglie e un figlio. (ITALPRESS).

Photo Credits: www.agenziafotogramma.it

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.