Energia, Pichetto “Al lavoro per stoccaggi prossimo inverno”

0

ROMA (ITALPRESS) – “Lavoriamo per un anno speriamo di messa in sicurezza del sistema. La preoccupazione che ho è creare stoccaggi sufficienti a garantire il prossimo inverno”.

Lo ha detto il ministro per l’Ambiente e la Sicurezza energetica, Gilberto Pichetto Fratin, ai microfoni di Zapping su Radio1 Rai.

“Credo che con l’accordo sul price cap si siano create condizioni per evitare esplosione dei prezzi – ha aggiunto – Abbiamo avuto un inverno particolarmente mite e abbiamo consumato circa 5 miliardi di metri cubi di gas in meno”. Il ministro ha poi spiegato che “un elemento che ci porta a vedere il prossimo anno con qualche speranza in più è che si sono differenziate le fonti di approvvigionamento: Algeria, il Tap dall’Azerbajan che ci porta oltre 10 miliardi di metri cubi di gas. Sui quantitativi in qualche modo dovremmo farcela”. Secondo Pichetto “nel breve periodo stiamo diventando centrali rispetto all’Europa: avendo collegamenti con Azerbajan, Libia e Algeria ci troviamo nella condizione di essere i soggetti che ricevono il gas e lo distribuiscono sull’Europa”.

(ITALPRESS).

-foto agenziafotogramma.it-

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.