Traffico internazionale di valuta falsa, arresti a Napoli

0

NAPOLI (ITALPRESS) – I carabiniri del Comando Carabinieri Antifalsificazione Monetaria di hanno sgominato a Napoli una organizzazione dedita al traffico transnazionale di banconote false. Eseguita una ordinanza a carico di 8 persone (1 in carcere, 5 ai domiciliari, 2 divieto di dimora), tutti accusati di associazione per delinquere finalizzata al traffico di valuta falsa.

L’indagine, avviata nel mese di luglio 2018 nell’ambito di una mirata strategia investigativa di contrasto al “Napoli Group”, ha focalizzato i principali collettori distributivi attivati nei marketplace del darknet e social – media, mediante pagamenti in criptovalute.

Le indagini coordinate dalla Procura della Repubblica di Napoli, hanno consentito di accertare l’operatività di un’associazione per delinquere strutturata per la gestione di una rete distributiva contigua alle più temibili filiere produttive partenopee, con terminali in Italia (province di Gorizia, Firenze, Catania, Salerno) e all’estero (Austria, Belgio, Cipro, Estonia, Francia, Germania, Grecia, Gran Bretagna, Indonesia, Irlanda, Lettonia, Olanda, Polonia, Portogallo, Repubblica Ceca, Romania, Spagna e Ucraina).

– foto: ufficio stampa Carabinieri

(ITALPRESS).

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.