Scoperto nel Trapanese il covo di Messina Denaro

0

CAMPOBELLO DI MAZARA (TRAPANI) (ITALPRESS) – Individuato il covo del boss Matteo Messina Denaro, arrestato il 16 gennaio a Palermo. Il boss si nascondeva a Campobello di Mazara, in provincia di Trapani, in pieno centro storico. Si tratta dello stesso paese di Giovanni Luppino, arrestato insieme al boss per favoreggiamento.

Sono stati i Carabinieri del Ros e la Procura di Palermo a individuare il covo. La perquisizione è durata tutta la notte.

– foto ufficio stampa Carabinieri –

(ITALPRESS).

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.