Tajani “Il 41 bis ora non si tocca”

0

MILANO (ITALPRESS) – “Il 41 bis non si può toccare in questo momento perchè bisogna ancora sconfiggere mafia e terrorismo. Quindi è assolutamente indispensabile continuare ad avere il 41 bis , come strumento di garanzia per la sicurezza dello Stato”.

Lo ha affermato il ministro degli Esteri Antonio Tajani a margine di un evento elettorale a Milano per le elezioni regionali del 12-13 febbraio. “Il 41 bis serve a impedire che ci siano collegamenti esterni per detenuti che hanno commesso reati gravissimi e possono continuare a dare indicazioni o ordini ai loro sodali”, ha aggiunto.

Foto: agenziafotogramma.it

(ITALPRESS).

La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.