Saglia (An) sul 25 aprile

0
Stefano Saglia
Stefano Saglia
Bsnews whatsapp

(da il Brescia 25 aprile 2007)

”Il 25 aprile di 62 anni fa l’Italia veniva liberata dalla dittatura”. Così ha esordito l’esponente di An Stefano Saglia parlando ad una manifestazione ad Orzinuovi.  “La Resistenza è stata l’atto cruciale con cui una parte di italiani ha dato il proprio contributo alla liberazione insieme agli anglo-americani. E per questo ha posto le condizioni storiche per ripristinare una democrazia in Italia e restituire agli italiani le libertà che il fascismo aveva conculcato”.  Il parlamentare di An ha inoltre aggiunto:“Ad impedire la pacificazione è certamente il ricordo della coda sanguinosa che è seguita alla resistenza. Giampaolo Pansa ne ha tracciato gli avvenimenti e se una parte politica ha sbagliato a considerare quei testi come una sorta di rivincita, dall’altra parte non si è avuta la necessaria serenità di giudizio”. Saglia ha concluso dicendo: “oggi viviamo un contesto nel quale i fondamentalismi religiosi, l’oppressione della donna, il razzismo e la xenofobia sono tutt’altro che cancellati nel mondo”.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI