Incredibile: ritrovato l’uomo scomparso

    0

    La vicenda ha un finale inaspettato, difficile da credere e anche per questo la gioia è grande, immensa: dopo cinque giorni è stato ritrovato ieri nel primo pomeriggio Dante Ghidini, l’anziano di 74 anni scomparso sui monti di Temù, in Alta Valcamonica. Considerando che ha passato cinque giorni e cinque notti all’addiaccio le sue condizioni sono più che buone, era lucido al momento del ritrovamento, disteso sotto un albero pochi metri sotto la statale del Tonale, a soli cinquecento metri dalla sua abitazione (!) in una zona dove la vegetazione è molto fitta. Era solo un pò scosso, spaventato e disidratato, senza il ricordo del come e perchè si sia recato fin lì. Dopo le prime cure sul posto l’uomo è stato portato con l’eliambulanza all’ospedale di Esine dove rimarrà fino a che non si sarà ripreso del tutto, ma le condizioni non destano particolare preoccupazione. Davvero incredibile come per cinque giorni l’uomo, sofferente di parkinson, senza acqua e cibo, senza coperte nel freddo della notte, abbia resistito.
    Comprensibile la gioia espressa dai familiari dell’uomo e visibilmente soddisfatti gli uomini che in questi giorni si sono dati da fare nelle ricerche. A dir la verità si iniziava a dubitare di ritrovare in vita l’anziano, ma imperterriti fino alla fine ora sono contenti di non avere desistito.

    Comments

    comments

    Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

    Per favore lascia il tuo commento
    Per favore inserisci qui il tuo nome