Per ora niente sede unica

    0
    Bsnews whatsapp

    Nello scampolo di legislatura che ancora resta da percorrere all’attuale amministrazione provinciale non c’è tempo per affrontare con la dovuta attenzione un argomento tanto importante quanto la creazione di una sede unica per tutti gli uffici della provincia stessa. Nei mesi scorsi le ipotesi vagliate dagli organi politici e tecnici sono state diverse. Non indifferente neppure l’esborso. Sulle pagine di Bresciaoggi il capogruppo Dl Pier Luigi Mottinelli dice: «Per il bando, le perizie, le spese legali si sono investiti già più di 300 mila euro ogni buon amministratore quando spende le risorse deve finalizzarle, Questi soldi sono stati spesi senza che la Provincia abbia, e probabilmente nemmeno in futuro avrà, una nuova sede. Ed è l’ennesimo fallimento della giunta Cavalli». Di parere opposto l’assessore al Patrimonio Corrado Ghirardelli che in commissione ieri ha rivelato dello spostamento in avanti della questione. I soldi spesi non saebbero comunque da considerare buttati al vento: tra le varie location analizzate la più adatta alla nuova sede di tutti gli uffici provinciali sarebbe quella degli ex magazzini generali. L’investimento iniziale supererebbe i 100 milioni di euro, cifra che rende necessaria una certa prudenza prima di prendere decisioni avventate o non sufficientemente vagliate, almeno secondo Ghirardelli e i suoi.
    A.C.

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    RISPONDI