Dipinti bresciani da acquistare

    0

    20 novembre. Gli appassionati di arte tengano bene a mente questa data: a Roma, presso la Bloomsbury Auctions si terrà un’importante asta dove saranno proposti due importantissimi dipinti del Cinquecento, uno bresciano, il Romanino dei "Santi Pietro, Leonardo e Girolamo" (lotto 109) e l’altro conservato a Brescia, il polittico di Callisto Piazza da Lodi (lotto 111) in passato conservato nella chiesa dei Santi Simone e Taddeo, alle pendici del Castello. Un piccolo particolare: serviranno un mucchio di soldi per portarsi a casa i due capolavori. Molto più facile che alla fine i dipinti finiscano in qualche museo importante, o nel caveau di una banca. 
    Meraviglioso il quadro del Romanino: la tela in passato faceva parte della collezione Avoltori, passata poia quella Brunelli e verso il 1970 agli attuali proprietari che la mettono in vendita. Tra i 300 e i 500 mila euro la stima per la tela (cm 161,4 x 135,2). Superiore il valore del polittico: tra i 500 e gli 800 mila euro (cm 145 x 78 scomparto centrale; cm 145 x 45 laterali; cm 42 x 75 lunetta).
    La speranza, ce lo auguriamo davvero, è che i due lotti rimangano a Brescia, dove sono stati dipinti e dove sempre sono stati conservati. Che qualche ricco bresciano metta mano al portafolgio per un’opera d’arte, una volta tanto!

    Per visionare i dipinti:
    MILANO – Circolo Filologico Milanese, Via Clerici 10
    Venerdì 14 novembre ore 10-14

    ROMA – Via della Pilotta 16
    Da Domenica 16 novembre a mercoledì 19 ore 10-18
    Giovedì 20 ore 10-16

    Comments

    comments

    1 COMMENT

    1. Visti i tanti propositi della nuova giunta nei confronti dell’arte bresciana, queste opere meriterebbero d’essere conservate nella nostra bella pianacoteca.

    Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

    Per favore lascia il tuo commento
    Per favore inserisci qui il tuo nome