Mulino distrutto dalle fiamme

    0

    In una giornata da allerta-neve i vigili del fuoco hanno avuto i problemi maggiori nel domare un incendio che nonostante la tempestività dell’intervento ha distrutto quasi completamente un antico mulino situato a Breda Libera, frazione di Verolanuova nella Bassa Bresciana. Le fiamme sono divampate intorno all’ora di pranzo. Alcuni abitanti che vivono nelle vicinanze del mulino accortisi dell’incendio hanno allarmato i vigili del fuoco. Sul posto in pochi minuti gli uomini del 115 di Verolanuova ma si sono dovute attendere due autopompe dotate di autoscala, partite da Brescia e Orzinuovi, per raggiungere la sommità dell’edificio. Ingentissimi i danni riportati dalla struttura: completamente distrutta la parte antica (risalente all’800) che conteneva anche antichi macchinari; interessata dalle fiamme anche la parte più recente, da poco oggetto di ristrutturazione. E’ forse presto per valutare a fondo i danni dell’incendio (che potrebbe essere stato causato da un cortocircuito), certo è un disastro: era allo studio la possibilità di ricavare un museo nel mulino, dedicato all’antico mestiere della lavorazione dei cereali.
    au.bi.

    Comments

    comments

    Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

    Per favore lascia il tuo commento
    Per favore inserisci qui il tuo nome