Berlusconi annuncia l’accordo

    0
    Bsnews whatsapp

    Salvo clamorosi ripensamenti il candidato unico per il centrodestra alle prossime elezioni provinciali sarà Giuseppe Romele di Forza Italia. Non è servito l’incontro programmatico del lunedì sera tra Berlusconi e Bossi che tra le altre cose avrebbero dovuto parlare proprio del candidato per la provincia di Brescia. In giornata il Cavaliere ha risposto ai cronisti: «Non ci sara’ nessun incontro, con Bossi abbiamo definito tutti i candati. Per quanto riguarda la Provincia di Brescia, il candidato sarà Giuseppe Romele, di Forza Italia».
    Finisce qui la disputa tra gli alleati di destra? Sembra di si, gli uomini bresciani del Carroccio prendono atto delle parole del premier e della replica di Bossi («I rapporti con il presidente del Consiglio vanno bene. C’è sempre qualche frizione, non è quello che cambia le cose, a meno che non venga mantenuta la parola. Ma per adesso la parola data è stata mantenuta, noi l’abbiamo mantenuta, Berlusconi l’ha mantenuta con noi»). L’impressione è che la Lega debba ingoiare un boccone amaro visto che teneva particolarmente a proporre un proprio candidato a Brescia, dove già il sindaco è di altra bandiera.
    a.c.

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    UN COMMENTO

    1. Questa volta la Lega bresciana deve "ubbidir tacendo".Borghesi e soci hanno poco da lamentarsi.Se sgarrano rischiano il posto.Tutti a cuccia;comandano Berlusconi e Bossi.

    RISPONDI