Il capitano torna in campo

    0

    Già da lunedì sera nel posticpo serale contro la Salernitana il Brescia potrà contare in attacco sulla presenza del suo capitano Davide Possanzini. Ieri il Tribunale sportivo di Losanna ha infatti sospeso la squalifica di un anno inflitta per un ritardo alla presentazione del controllo antidoping, controllo che peraltro poi risultò negativo.
    La Federcalcio ha presentato a Losanna una richiesta di arbitrato, e gli avvocati dei due giocatori (stessa sorte per Mannini, ora in forze al Napoli del neo-ct Donadoni) hanno avanzato nuove prove sulla non colpevolezza dei due: il Tas per ora congela la squalifica e si dice disponibile a un riesame del caso che potrebbe tramutare lo stop forzato in una multa pecuniaria.
    Il clima in casa Brescia cambia in un attimo: tutto l’ambiente ora vede un po’ meno difficile la scalata verso la A, Possanzini si è sempre allenato come se dovesse giocare, andando persino in ritiro con i compagni. Lunedì servirà più che mai il suo contributo per riprendere la corsa.
    a.c.

    Comments

    comments

    1 COMMENT

    1. Alla maniera di Walt Whitman————-
      Oh Capitano! Mio Capitano!//
      il nostro duro viaggio è finito,//
      la nave ha scapolato ogni tempesta,//
      il premio che cercavamo ottenuto, il porto è vicino,//
      sento le campane,//
      la gente esulta, mentre gli occhi seguono la solida chiglia,// il vascello severo e audace…//

    LEAVE A REPLY