Trasloco definitivo il 15 giugno

    0
    Bsnews whatsapp

    Dopo anni di ritardi e contestazioni, sembra prossimo alla conclusione il lungo e travagliato trasloco degli uffici giudiziari di Brescia nel nuovo Palagiustizia in via Gambara. Il trasferimento – assicura il presidente del Tribunale, Roberto Mazzoncini – sarà definitivo il prossimo 15 giugno, mentre si dovrà attendere luglio perchè il Tribunale possa lavorare a pieno regime, udienze comprese. Nel frattempo alcuni dei principali uffici giudiziari, compresa la Corte d’Appello, sono già operativi. E per facilitare ulteriormente il passaggio di consegne, le autorità di Piazza Loggia hanno voluto far visita alla nuova sede, verificare lo stato dei lavori ed evidenziare eventuali problematiche urgenti da risolvere perchè il trasloco giunga a buon fine nei tempi prestabiliti. Tra queste il trasferimento nel nuovo Palagiustizia degli uffici dei giudici di pace e di quelli della polizia giudiziaria. Senza dimenticare la questione dei parcheggi e della viabilità nella futura Cittadella della Giustizia. Nonostante questi nodi ancora da sciogliere e le polemiche ancora accese sui costi sostenuti per la sua creazione e su quelli di gestione (3 milioni di euro annui la cifra preventivata), sembra proprio che la Cittadella della Giustizia sia finalmente pronta per funzionare.

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    RISPONDI