Piccola Velocità: c’è la firma

    0

    Comune di Brescia, Provincia, Regione Lombardia, Ferrovie dello Stato settore Logistica e AIB ieri pomeriggio hanno messo nero su bianco il progetto che intende creare nella zona ovest della città un polo logistico chiamato Piccola Velocità. Unico nel suo genere in Lombardia, si tratta di una comparto attrezzato per gestire in maniera efficiente l’arrivo e lo smistamento delle merci destinate a tutta la provincia, merci che arriverebbero direttamente su rotaia oppure su mezzi pesanti che però non appesantirebbero il traffico cittadino accedendo all’area tramite una bretella che esce dall’autostrada. Al di la della firma giunta ieri sono già pronti i finanziamenti di Loggia e Broletto: la gara d’appalto per la prima parte dei lavori (la messa in sicurezza di via Orzinuovi e via Dalmazia, tramite la realizzazione di una rotonda con via Varese) è pronta a partire. Dal 2010 poi il grosso dei lavori: rifacimento del casello ovest e bretella di collegamento con il polo logistico (in parte interrata, in parte in galleria: passerà sotto l’Ortomercato).

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY