I nuovi vertici di Brescia Mobilità

0

Il sindaco Adriano Paroli ha depositato questa mattina le nomine dei vertici di Brescia Mobilità, Brescia Trasporti e Sintesi. Nessun colpo di scena, solo la conferma ufficiale di nominativi già noti da tempo. In particolare viene sancita la fine dell’era Fermi, alla guida di Brescia Mobilità da 8 anni. Gli succede Valerio Prignachi, ex assessore provinciale ai Trasporti nella giunta Cavalli. Resta invece escluso dal Consiglio d’amministrazione un altro nome in corsa per la presidenza, l’esponente dell’UDC . Entrano invece Amilcare Di Mezza, Roberto Massari, Matteo Micheli, Giuseppe Tocchella. A capo di Brescia Trasporti siede da oggi Andrea Gervasi che prende il posto di Giorgio Schiffer. ssieme a lui in consiglio siederanno Michela Carosso, Daniele Ceresa, Simone Maggiori e Giorgio Taglietti. E infine è una donna la nuova presidente di Sintesi. Giovanna Prandini sarà affiancata da Marco Barabanti, Paolo Fontana e Marco Medeghini.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome