6 arresti per l’omicidio Cirillo

    0

    Il Comando Provinciale dei Carabinieri  di Brescia ha comunicato questa mattina l’arresto di 6 italiani per l’omicidio di Maurizio Cirillo. L’imprenditore, 33 anni, venne ucciso il 15 dicembre scorso a Lumezzane. Fu ritrovato nel garage della propria abitazione, freddato da due colpi da arma da fuoco. Con il passare delle settimane, sembrava ormai che la vicenda dovesse restare irrisolta. E invece, dopo 6 mesi di investigazioni, i carabinieri sono riusciti a venirne a capo, rintracciando i responsabili. Alla luce dei risultati delle indagini, il gip del Tribunale di Brescia ha emesso 6 ordinanze di custodia cautelare in carcere, a carico di 3 pregiudicati e 3 donne, tutti di nazionalità italiani. Le accuse sono di omicidio aggravato, tentata rapina aggravata e porto abusivo di armi. L’omicidio è il risultato di un tentativo di rapina finito male.

    Comments

    comments

    Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

    Per favore lascia il tuo commento
    Per favore inserisci qui il tuo nome