6 arresti per l’omicidio Cirillo

    0
    Bsnews whatsapp

    Il Comando Provinciale dei Carabinieri  di Brescia ha comunicato questa mattina l’arresto di 6 italiani per l’omicidio di Maurizio Cirillo. L’imprenditore, 33 anni, venne ucciso il 15 dicembre scorso a Lumezzane. Fu ritrovato nel garage della propria abitazione, freddato da due colpi da arma da fuoco. Con il passare delle settimane, sembrava ormai che la vicenda dovesse restare irrisolta. E invece, dopo 6 mesi di investigazioni, i carabinieri sono riusciti a venirne a capo, rintracciando i responsabili. Alla luce dei risultati delle indagini, il gip del Tribunale di Brescia ha emesso 6 ordinanze di custodia cautelare in carcere, a carico di 3 pregiudicati e 3 donne, tutti di nazionalità italiani. Le accuse sono di omicidio aggravato, tentata rapina aggravata e porto abusivo di armi. L’omicidio è il risultato di un tentativo di rapina finito male.

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    RISPONDI