Tamponamento: muore un centauro

    0

    Un uomo di 42 anni, Oscar Orizio, residente a Mazzano, ha perso la vita in un incidente stradale accaduto in località Alpino a Castenedolo. Poco dopo le 12 il motociclista, a bordo di una Yamaha naked, ha tamponato violentemente un furgone guidato da un uomo di Torbole Casaglia che si era appena immesso sulla strada da una laterale. Violentissimo l’urto che ha sbalzato di sella il centauro, rimasto poi esanime sull’asfalto. I sanitari accorsi sul posto non hanno potuto che constatare il decesso del 42 enne. La polizia stradale di Montichiari ha provveduto poi ai primi rilievi e all’interrogatorio dell’autista del furgone, alla ricerca della causa del tamponamento. Con la morte di Orizio salgono a 19 le vittime decedute mentre erano alla guida di una due ruote. Un numero elevato ma fortunatamente in ribasso, nel 2008 in questo stesso periodo di morti ne erano già state contate 49. Un segnale positivo che di certo non deve far abbassare la guardia.

    Comments

    comments

    1 COMMENT

    1. Sei stato oltre che un bravo cognato un vero amico…ci siamo molto divertiti e anche lavorato tanto…grazie per la fiducia e l’amicizia che mi hai dato…ti voglio bene e non ti dimentichero’ciao Oscar!

    2. ciao mi manchi tanto spero che in paradiso ci siano le persone vicino a te che tu volevi bene.da lassù veglia su di noi peccatori perchè ne abbiamo di bisogno. tuo fratello ciao

    3. sei stato un bravissimo fratello non ti dimentichero’ mai ti voglio bene un giorno ci rincontreremo e sorrideremo ancora tutti insieme!!ciao elena

    LEAVE A REPLY