Brebemi: oggi posa della prima pietra

    0

     

    Si tiene oggi a Urago D’Oglio la cerimonia per la posa della prima pietra che dà inizio ufficialmente ai lavori per la Brebemi, la nuova arteria che collegherà Brescia e Milano bypassando Bergamo centro, riducendo il carico di traffico sulla A4. Presenti il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi e il presidente della Regione Roberto Formigoni oltre a diverse altre figure istituzionali che hanno creduto e sostenuto questo progetto fin dall’inizio. Risalgono al 1999 i primi progetti per la realizzazione dell’opera, ma mettere d’accordo tutti si è rivelata un’impresa difficile, così come arduo è stato venire a capo di svariate problematiche burocratiche e tecniche che hanno ritardato l’approvazione definitiva dei progetti e l’avvio dell’opera. La nuova arteria, il cui costo preventivato è di 1 miliardo e 600 milioni di euro, sarà lunga 62 Km e prevede vari interventi infrastrutturali di supporto, compresa la realizzazione di tre viadotti che attraverseranno i fiumi Oglio, Serio e Adda. E proprio in prossimità di uno di questi punti di intervento, a Urago D’Oglio, che si è deciso di organizzare la cerimonia e di iniziare i lavori. La costruzione dei ponti rappresenta infatti uno degli interventi più complessi e lunghi a cui si è deciso di dare la priorità. La realizzazione della Brebemi dovrebbe richiedere complessivamente 3 anni di lavori, con l’inaugurazione ufficiale già fissata per il 31 dicembre 2012.

    Comments

    comments

    Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

    Per favore lascia il tuo commento
    Per favore inserisci qui il tuo nome