Annega ragazzo irlandese

    0

    Una nuotata all’alba è costata la vita a un ragazzo irlandese di 21 anni, in vacanza sul lago di Garda con i genitori e alcuni amici. Alle 5,30 di questa mattina, trascorsa una nottata all’insegna del divertimento, il giovane, in compagnia della fidanzata e di 4 amici,  ha deciso di tuffarsi nelle acque di fronte a Riva del Garda per raggiungere a nuoto una piattaforma distante una cinquantina di metri dalla spiaggia. I quattro amici hanno subito rinunciato all’impresa,  lasciando proseguire la coppia. La ragazza è giunta alla piattaforma senza problemi ma una volta giunta a destinazione si è resa conto che il compagno era in evidente difficoltà. Prima che potesse fare qualcosa, il ragazzo è sparito nell’acqua.  Immediata la richiesta di aiuto e tempestivo l’intervento dei vigili del fuoco che nulla però hanno potuto fare per salvare il giovane irlandese. Il suo corpo  è stato individuato e recuperato alle 7,30 di questa mattina dal gruppo sommozzatori di Trento a una  profondità di otto metri  e a una distanza di 20 dalla riva.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY