Brescia vittorioso contro il Torino

    0

    Tutti ci speravano ma pochi ci credevano veramente: il Brescia nel posticipo serale della terza giornata di B sconfigge il Torino con un gol del redivivo Flachi.
    Fantastica serata allo stadio Rigamonti: le Rondinelle hanno la meglio sui granata giunti a Brescia a punteggio pieno e coi favori del pronostico. Il Toro è considerato da tutti come la squadra più forte del campionato, eppure i nostri non sono parsi da meno ieri sera, almeno nel primo tempo finchè le forze fisiche li hanno sostenuti. Cavasin improvvisa un 4-4-2 fatto di sostanza con Flachi e Possanzini in attacco e proprio i due in azione congiunta realizzano il gol al 26esimo del primo tempo: gran tiro a botta sicura del capitano, miracolosa respinta di Sereni e palla messa in rete dal toscano. Uno a zero e risultato che non cambia sino alla fine nonostante il forcing granata del secondo tempo, a dir la verità nemmeno troppo veemente visto che dal 66esimo gli ospiti restano in 10 per l’espulsione di Belingheri che atterra Dallamano.
    Brescia che scavalca i granata e si porta a ridosso del Frosinone a punteggio pieno.

    Il tabellino:

    Brescia 1
    Torino  0

    Brescia (4-4-2): Arcari, Martinez, De Maio, Mareco, Dallamano, Zambelli (23′ st Berardi), Barusso, Baiocco, Lopez, Flachi (16′ st Kozak), Possanzini. (Viotti, Salamon, Vass, Martina Rini, El Kaddouri). All. Cavasin.
    Torino (4-3-1-2): Sereni, Colombo (28′ st Coppola), Pratali, Loria Rubin (41’st Vantaggiato), Zanetti (37′ pt Diana), Loviso, Belingheri, Gasbarroni, Bianchi, Di Michele. (Calderoni, Zoboli, Rivalta, Arma). All. Colantuono.

    Arbitro: Rocchi di Firenze.

    Reti: pt, 26′ Flachi

    Note: serata fresca, terreno di gioco in perfette condizioni; calci d’angolo 8-3 per il Torino. Espulso Belingheri al 22′ st. Ammoniti: Mareco, Loviso, Zambelli, Loria, Barusso e Colombo per gioco falloso. Recupero: 1′ e 4′.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY