Cade, muore dopo una settimana

    0

    Dopo aver combattuto  tra la vita e la morte per  sette giorni, ieri è deceduto Giancarlo Galeri. L’uomo di 47 anni abitava al villaggio Violino in via Della Trisia e lavorava come operaio per una ditta di Torbole. Una settimana fa , il 21 settembre, stava sostituendo una finestra in una villetta di via Grandi a Manerbio. Per cause, ancora in fase di accertamento da parte dei carabinieri e dell’ASL, l’uomo è caduto da una scala e dopo un volo di tre metri ha battuto violentemente la testa. Il collega, che stava lavorando con lui gli ha prestato i primi soccorsi. Subito dopo è giunta l’ambulanza che lo ha trasportato nell’ospedale di Manerbio. Vista la gravità delle sue condizioni, l’eliambulanza del 118 lo ha trasferito presso il Civile di Brescia, dove è arrivato in stato comatoso. Nonostante il prodigarsi dei medici, il cuore di Giancarlo ha cessato di battere alle due di ieri mattina.

    Comments

    comments

    Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

    Per favore lascia il tuo commento
    Per favore inserisci qui il tuo nome