Cade, muore dopo una settimana

    0

    Dopo aver combattuto  tra la vita e la morte per  sette giorni, ieri è deceduto Giancarlo Galeri. L’uomo di 47 anni abitava al villaggio Violino in via Della Trisia e lavorava come operaio per una ditta di Torbole. Una settimana fa , il 21 settembre, stava sostituendo una finestra in una villetta di via Grandi a Manerbio. Per cause, ancora in fase di accertamento da parte dei carabinieri e dell’ASL, l’uomo è caduto da una scala e dopo un volo di tre metri ha battuto violentemente la testa. Il collega, che stava lavorando con lui gli ha prestato i primi soccorsi. Subito dopo è giunta l’ambulanza che lo ha trasportato nell’ospedale di Manerbio. Vista la gravità delle sue condizioni, l’eliambulanza del 118 lo ha trasferito presso il Civile di Brescia, dove è arrivato in stato comatoso. Nonostante il prodigarsi dei medici, il cuore di Giancarlo ha cessato di battere alle due di ieri mattina.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY