17enne muore per la \”legionella\”

    0

    Un albanese di 17 anni è deceduto nell’ospedale di Chiari, dove era stato ricoverato per aver contratto la “legionella”.Si sta indagando per verificare dove possa aver contratto la malattia. Da una prima ricostruzione da parte dei carabinieri, il ragazzo stava frequentando dal 20 settembre la palestra comunale di Adro in via Indipendenza. La magistratura ha deciso per il sequestro cautelativo della struttura in attesa che l’Asl proceda a una serie di accertamenti. Il sindaco di Adro, Danilo Oscar Lancini,  ha deciso la chiusura del bar annesso alla palestra, perchè usano entrambi lo stesso sistema idraulico. La legionella pneumophila, chiamata il morbo del legionario, è un batterio che prolifica in zone umide e nelle tubature dell’acqua, colpisce le vie respiratorie causando polmonite soprattutto in persone anziane o con malattie croniche.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY