Ad Avenone si abbassa l\’ultima serranda

    0

    Villa di Avenone, Pertica Bassa. Nel piccolo paese che conta ormai solo una settantina di anime si è abbassata nei giorni scorsi l’unica e ultima serranda di negozio, quella del "Non solo pane", della signora Assunta Zambelli.

    Il nome diceva già tutto: dalla signora Zambelli le anziane del paese si recavano sì per il pane, ma anche per incontrare le altre clienti, per scambiare due chiacchiere, era una forma di socialità al femminile. Ora però, sopraggiunta l’età pensionabile, la signora Zambelli ha deciso di chiudere i battenti dell’attività che era aperta da 50 anni. Comprensibile lo sconforto dei pochi abitanti, che dovranno recarsi a Forno d’Ono oppure a Livemmo per le spese spicciole di tutti i giorni, quattro chilometri da percorrere che per un anziano non sono certo pochi se non dispone di automobile o di parenti disponibili ad accompagnarlo. Un peccato, la chiusura; si dovrebbe fare il possibile per mantenere in vita le attività commerciali di vicinato, soprattutto nei piccoli paesi. Poi gli amministratori non si lamentino che i borghi si spopolano.
    a.c.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY