In manette ladro piromane

    0

    I Carabinieri di Piancogno hanno arrestato ieri M.G. classe 1968 per incendio di auto, furto aggravato e porto abusivo di arma. L’uomo, già conosciuto per una serie di pregiudizi specifici, è stato fermato dai Carabinieri intervenuti in Darfo nella notte per l’incendio di una autovettura di un sessantottenne del posto. Nel recarsi sul posto notavano l’uomo allontanarsi di corsa con un paio di scarponi in mano. Senza indugi invertivano la marcia e rintracciavano l’uomo nascosto dietro una siepe. Portato sul posto dell’incendio il proprietario della vettura riconosceva come suoi gli scarponi che custodiva all’interno del portabagagli e che utilizzava per le passeggiate in montagna. Nelle tasche dell’arrestato sono stati trovati vari accendini e un coltello a scatto di grosse dimensioni. L’arrestato ha giustificato il gesto dichiarando di essersi alterato non avendo trovato nulla di buono sulla vettura se non il paio di scarpe. Anche lui ora è ospite del carcere.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY