Via Beccaria si lamenta

    0

    Passano i giorni ma in città si continua a parlare della visita di Papa Benendetto.

    Ora è la volta degli esercenti di via Beccaria che si lamentano con l’amministrazione comunale in quanto a loro è stato chiesto di tenere aperto ma poi la strada è stata transennata ed era difficile, quasi impossibile, accedere ai locali.
    Persino i titolari di bar e negozi hanno faticato ad entrare nei loro esercizi, figurarsi i potenziali clienti: le transenne erano praticamente fisse e non c’era la possibilità di scavalcarle. Oltre il danno, la beffa: bar e ristoranti, messi in guardia dall’amministrazione, hanno preparato montagne di panini e piatti veloci per i clienti che poi non ci sono stati. Super lavoro e super perdita a fine giornata, con alcuni esercenti che hanno portato i panini alla Caritas.
    a.c.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY