Torna in aula il crocefisso

    0

    Dopo un breve trasloco dalla vecchia sede del tribunale di Brescia sino a Palazzo Loggia torna, la presenza del crocefisso nell’aula del consiglio comunale.

    Lo scorso 20 aprile la maggioranza in consiglio decise di ordinare a tutti gli uffici e le sedi comunali di appendere un crocefisso. Laura Castelletti e Donatella Albini di Sinistra Arcobaleno votarono contro eil Pd abbandonò l’aula prima del voto definendo l’iniziativa puramente strumentale, ma la mozione passò. Ora, a distanza di sette mesi, il crocefisso è stato appeso nell’aula del consiglio dalla quale pare fu tolto negli anni Ottanta in seguito a lavori di restauro della sala. Una coincidenza il fatto che la corte europea abbia da poco sentenziato in merito alla rimozione del crocefisso nelle aule scolastiche.
    Au.Bi.

    Comments

    comments

    1 COMMENT

    LEAVE A REPLY