Stazione ferroviaria più sicura

    0

     

    Nei giorni passati, la Prefettura ha messo a punto un piano di intervento per rendere maggiormente sicure la stazione ferroviaria, quella degli autobus e le zone circostanti. Da sempre questi punti sono stati considerati a rischio per il considerevole – e difficilmente controllabile – passaggio di persone. In seguito ai sempre più numerosi episodi di microcriminalità, la Questura aveva intensificato le iniziative di monitoraggio di aree a rischio, ottenendo nel tempo riscontri positivi. Non soddisfatta, ha pensato di incrementare i controlli, dividendo il compito di “pattugliamento” tra Polizia Locale, Carabinieri e Guardia di Finanza. A turno, gli agenti si alterneranno nei piazzali e nelle zone limitrofe alla stazione, soprattutto nelle ore serali, durante le quali viene a mancare un\’illuminazione adeguata. I passeggeri e gli abitanti della zona si sentono abbastanza sicuri e tutelati riconoscendo l\’impegno dimostrato dalle forze dell\’ordine nel contrastare gli atti di criminalità.

    Comments

    comments

    Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

    Per favore lascia il tuo commento
    Per favore inserisci qui il tuo nome