Ritorna il presepe subacqueo

    0

    Ritorna al parco G. Panella, l’ex Ittiogenico, il presepe subacqueo realizzato dalla Circoscrizione Centro in collaborazione l’associazione”Jurassic Sub” e scatta il conto alla rovescia per "Ambiente Parco. Saranno proprio i sub a deporre nella mangiatoia il Bambino Gesù nella notte di Natale. Per ora, comunque, il “presepe liquido” è aperto ai visitatori  tutti i giorni dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 17.00.

    Ben presto, però, il parco Panella riserverà al pubblico altre sorprese. L’area, a dire il vero poco nota agli stessi bresciani e recuperata dall’Amministrazione comunale, è stata concessa per 18 anni tramite un bando alla società Gm Progetti presieduta da Renato Mazzoncini e diretta da Cristina Guerra. E’ in questo piccolo paradiso verde addossato alla mura della città che Gm Progetti intende avviare da metà marzo una serie di progetti dedicati ai temi della sostenibilità. Il lembo di giardino che costeggia via Lechi si chiamerà “Ambiente Parco” e offrirà ai visitatori una full immersion nel mondo della sostenibilità ambientale. Con l’arrivo della Primavera, infatti, Ambiente Parco proporrà non solo passeggiate nel verde, ma un percorso strutturato con spazi riservarti all’energia sostenibile ed alle soluzioni presenti sul mercato per applicarla alla propria abitazione. Dalla “Casa Eco.logica” si passerà allo “Spazio Energia”, dove verranno illustrate le potenzialità di energia fotovoltaica, solare termica e geotermica. Infine, non poteva mancare uno spazio dedicato all’oro blu.  Lo spazio “Natur acqua”, quindi, sarà allestito nel laghetto interno e mostrerà le energie rinnovabili idriche. Inoltre sull’intero percorso sono previsti anche progetti di educazione ambientale per studenti.

    f.p.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY