Bollette dilazionate per i cassintegrati

    0

    Un aiuto, piccolo certo ma sempre meglio che nulla.

    La Provincia di Brescia interviene nuovamente nella crisi economica che attanaglia tante famiglie bresciane (e che a dispetto dei proclami non da’ segni di miglioramento) firmando un protocollo d’intesa con Asmea (A2A), Linea più, Lumenergia, Vallecamonica Servizi e Sime che consentiranno ai loro utenti in cassa integrazione o licenziati il pagamento dilazionato delle bollette di luce e gas.

    La richiesta del dilazionamento (in tutto il 2010 e nei prime tre mesi del 2011) va inoltrata compilando la modulistica che si troverà sul sito della Provincia e su quello dell’Associzione Comuni Bresciani.
    a.c.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY