Inseguimento ad alta velocità sulla A4

    0
    Bsnews whatsapp

    Intorno alle sei di giovedì mattina, uno spettacolare inseguimento ha impegnato gli agenti della polizia di Seriate. Lungo l’autostrada A4, in direzione Venezia, in prossimità di Rovato, gli agenti hanno intimato l’alt a una Honda Jazz, alla cui guida era un ragazzo di soli 15 anni. Ignorando l’ordine, il ragazzino ha  proseguito la sua corsa a tutta velocità, dando inizio così ad uno spettacolare inseguimento, terminato presso l’area di servizio Valtrompia a Brescia ovest. Qui il 15enne ha provato a nascondere l’auto, risultata poi essere stata rubata, tra i camion parcheggiati. Gli agenti non si sono lasciati ingannare però e, appena l’auto si è avviata verso l’uscita, l’hanno bloccata. In un ultimo tentativo di fuga, il giovane conducente ha speronato l’auto della polizia, ferendo un agente. Ciononostante, gli agenti sono riusciti a fermarlo. A bordo dell’auto hanno trovato, oltre al 15enne di origine rumena, due connazionali di 16 e 22 anni. Di tutto rispetto “il curriculum”del giovane, già conosciuto dalle forze dell’ordine per diverse segnalazioni e sul quale già pendeva un mandato di cattura. Per lui l’arresto immediato.   Per  gli altri due una denuncia  a piede libero per concorso in ricettazione, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale e danneggiamento.

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    RISPONDI