La festa si farà, almeno per 3 anni

    0
    Bsnews whatsapp

    La festa di Radio Onda d’Urto per altri tre anni a Buffalora.

    Con l’accordo firmato grazie alla mediazione della Questura di Brescia, il Comune e i vertici della radio depongono le armi e si dicono entrambi soddisfatti. La Loggia perché grazie ai controlli degli ultimi anni ha ridotto abusivismo, emissioni sonore e decoro, la radio perché potrà continuare a organizzare la festa, principale fonte di sostentamento economico.

    Sono evidentemente servite a qualcosa le oltre 17mila firme raccolte a sostegno della festa e consegnate al prefetto e al questore.

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    RISPONDI