Laura Castelletti dice no al PDL

    0
    Bsnews whatsapp

     Il Pdl di Brescia le propone di entrare a far parte della sua lista per le prossime regionali ma Laura Castelletti risponde picche. A chiederle di entrare nella squadra è stata la coordinatrice provinciale del Popolo delle Libertà Viviana Beccalossi. L’esponente socialista ha ringraziato ma – come già successe con Paroli per le provinciali – ha preferito declinare l’invito. Secondo quanto riportato, la ex presidente del Consiglio provinciale – preferisce mantenere la propria autonomia, concentrandosi sulle esigenze della città e sugli impegni della sua associazione Brescia per Passione.

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    UN COMMENTO

    1. Certo che l\’andare con quelli di AN,perchè l\’invito è loro, sarebbe stata grossa;anche perchè la tradizione socialista è difficile da abbandonare,così rapidamente, per chi era seriamente coinvolto in essa.Questo non significa non potere spostarsi dove si ragiona essere giusto arrivare. Ma con i pseudo-fascisti era impensabile;…non era cosa! .Ed allora questa volta dico che Laura è stata saggia ed ha rinunciato ad una poltrona,che gli avrebbero resa sicura,con dignità;ma non è un merito perchè mi sembrava decisione scontata.

    RISPONDI