Muore colpito da un ramo

    0

    Nel pomeriggio di ieri una tragica fatalità ha messo fine alla vita di Armando Muchetti. L’uomo, 59 anni, residente a Remedello Sotto, stava potando i rami di un albero lungo la via che porta al fiume Chiese quando un grosso ramo gli è precipitato addosso, uccidendolo. A scoprirne il corpo alcuni passanti che hanno subito avvertito il 118. Sul posto sono intervenuti sanitari e vigili del fuoco che non hanno potuto però fare niente per il 59enne. Armando Muchetti era molto conosciuto tra gli abitanti della frazione. E benvoluto. Infatti si era sempre dedicato ad aiutare gli altri, prima come presidente dell’Avis, poi come volontario presso la Alcolisti anonimi di Gambara. La notizia della sua morte improvvisa ha sconvolto molti quindi, a partire dalla moglie Rosa Pecori con cui era sposato da 26 anni. La salma è stata ricomposta presso l’obitorio dell’ospedale di Montichiari in attesa dei funerali.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY