Riammessa la lista\”Verdi-Sole che ride\”

    0

     Lo scorso 3 marzo, l’Ufficio elettorale regionale di Milano aveva escluso la lista “Verdi-Sole che ride” dalle prossime elezioni regionali. Ieri pomeriggio però, la Seconda sezione del Tar di Brescia ha deciso di riammetterla alla corsa, accogliendo – almeno così sembra – le richieste dell’avvocato dei Verdi Pietro Garbarino. Secondo l’avvocato difensore le motivazioni dietro l’esclusione della lista sarebbero solo mere questioni formali che il nuovo decreto legge ha sanato. Nei prossimi giorni il tribunale pubblicherà le motivazioni della sentenza.

     

    Comments

    comments

    1 COMMENT

    1. Sono acontento per i VERDI.Una loro esclusione avrebbe creato una virtualità un pò pesante sul territorio bresciano.Bravo Avv.Garbarino, che ha fruito,pragmaticamente dei decreti del Berlusca.Una scelta. Un cero,però, glielo deve accendere a S.Silvio!

    LEAVE A REPLY