Lega all\’attacco

    0
    Bsnews whatsapp

    Il capogruppo della Lega Nord in Loggia, Nicola Gallizioli, interviene in merito alla questione Case del sole (all’inizio di via Milano), per la quale Laura Castelletti e Del Bono hanno espresso tante critiche alla maggioranza.

    L’intervento urbanistico è in discussione in questi giorni, Gallizioli assieme ad Alessandro Bizzarro, membro della Commissione Urbanistica e Viabilità, non ci sta: “Le critiche dell’opposizione appaiono veramente strumentali, al limite del ridicolo”.
     “La tanto criticata torre di 14 piani è già in costruzione! Questa torre è stata autorizzata dalla Giunta Corsini che ha dato il via all’intervento di recupero delle Case del Sole con l’approvazione del Consiglio Comunale in data 29 ottobre 2004, ben più di 5 anni fa. La variante in discussione non interviene sulla torre di 14 piani, ma  più a sud dove è previsto, su condomini di 3 e 4 piani, l’incremento di un piano per un aumento di  volumetria  di circa 3100 mq” proseguono Gallizioli e Bizzaro.
    “Non discutiamo che la torre in costruzione all’inizio di via Milano sia un po’ impattante, ma, forse, Del Bono e Castelletti (a suo tempo nella Maggioranza e Presidente del Consiglio), potevano pensarci prima, considerato che questo intervento è frutto della loro azione di governo quando erano Maggioranza in Città. Non c’è quindi nessuna contraddizione tra il piano di recupero della via e questo modesto aumento di volumetria che consentirà di incrementare l’edilizia convenzionata (necessaria per attrarre le giovani coppie in Città) ed una modesta presenza di edilizia residenziale pubblica funzionale alla realizzazione del progetto di abbattimento delle torri, per circa 30 appartamenti” evidenziano i due esponenti lumbard.
    “Va ricordato che all’interno del progetto è prevista la realizzazione di un asilo a carico della proprietà, asilo che sarà messo a disposizione del Comune e che avrà la funzione di servire le tante giovani coppie che auspichiamo andranno a ripopolare la zona, nonché di un parco recintato e chiuso durante le ore notturne. Si tratta in sostanza di un importante tassello nella riqualificazione della zona che con coraggio e coerenza questa Amministrazione, con la spinta determinante della Lega Nord Lega lombarda Bossi, nonostante le bugie diffuse ad arte dall’opposizione, sta portando avanti” concludono Gallizioli e Bizzaro. 

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    UN COMMENTO

    1. dove possiamo trovare il contenuto delle critiche di Del Bono e Della Castelletti? forse ne avete già dato notizia? grazie

    2. dove possiamo trovare il contenuto delle critiche di Del Bono e Della Castelletti? forse ne avete già dato notizia? grazie

    3. Per correttezza, le considerazioni del PD relative al piano delle case del sole sono concentrate su alcuni punti:
      1) c\’è un aumento di volumetria pari al 24% (che si tramuta in un omogeneo innalzamento dei piani su 3 palazzi) in un intervento già molto denso (basta andare a vedere l\’imbocco di via Milano);
      2) lo sbarco della Edilizia Residenziale Pubblica in quel complesso al posto dell\’edilizia di libero mercato introduce in una zona (quella di via Milano) ulteriori elementi problematici ed un potenziale incremento di popolazione in disagio in una zona già oggettivamente in difficoltà. Va fatta una politica di migliore distribuzione sul territorio cittadino di ERP, convenzionata, linbero mercato;
      3) peraltro non siamo a priori contrari a trasformare l\’edilizia libera in convenzionata, visto l\’andamento del mercato e la maggiore appetibilità della convenzionata. Ma abbiamo serie perplessità sulla ERP in via Milano;
      3) non c\’è alcuna logica programmatoria nel dare gli indici di edificazione che variano a seconda degli operatori e delle compensazioni e tali scelte non sono figlie di una pianificazione urbanistica. Perchè indici diversi a distanza di pochi metri nel medesimo contesto urbano?. Questi sono gli appunti che abbiamo sollevato. Risposte per ora zero.

    RISPONDI