Arcai conferma: la biblioteca trasloca

    0
    Bsnews whatsapp

    Confermate dallo stesso assessore alla Cultura Andrea Arcai le indiscrezioni che volevano come imminente il trasloco della biblioteca di arte e storia dei Musei Civici di Brescia.

    Una biblioteca specialistica che l’assessore dice troverà spazio nei locali della Queriniana, assieme alle centinaia di migliaia di volumi già presenti e in continua crescita. Le motivazioni? Molteplici secondo l’assessore, che in Commissione Cultura anticipa la risposta alle enterrogazioni consiliari che potrebbero essergli poste. Innanzitutto tirando in ballo questioni di sicurezza: l’attuale collocazione del patrimonio non rispetterebbe la normativa della sicurezza, ed è impensabile intervenire sulla struttura di Santa Giulia. Poi motivi di valorizzazione del patrimonio, ora accessibile solo per due mattine e due pomeriggi la settimana, con un solo dipendente a tempo pieno e uno  part time. Nella Queriniana sarebbe disponibile per quattro giorni e mezzo, in locali che consentirebbero un incremento della raccolta.

    Le motivazioni avanzate dall’assessore però non convincono né gli studiosi di storia dell’arte bresciana (docenti universitari in testa) né gli studenti che la frequentano regolarmente. Il pericolo maggiore è lo smembramento della raccolta la cui unitarietà e storicità è il pregio maggiore.
    a.c. 

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    RISPONDI