Referendum per il polo logistico?

    0

    Le carte sinora giocate dagli oppositori alla costruzione del polo logistico che l’amministrazione di Azzano Mella vorrebbe autorizzare non hanno portato a quasi nulla di concreto. Si sta facendo strada negli ultimi giorni l’idea di chiedere al comune di bandire un referendum per coinvolgere la popolazione su un tema tanto importante per il futuro del paese. I consiglieri di minoranza hanno diffuso dei volantini in paese con cui per l’ennesima volta ribadiscono le motivazioni al no e chiedono la massima trasparenza al sindaco Franco Gaspari invitandolo a confontarsi con la popolazione.

    La "sfida" verrà accettata?

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY