Precipita col deltaplano: grave 46enne

    0
    Bsnews whatsapp

    Un 46enne di origine fiorentina ma residente a Padova sta lottando tra la vita e la morte presso il reparto di rianimazione dell’ospedale Civile di Brescia. L’uomo è stato trasportato tramite l’eliambulanza del 118 dopo che un altro velivolo, il deltaplano che stava governando sui cieli della Vallecamonica, si è schiantato al suolo poco prima dell’atterraggio, nel campo volo di Pisogne.

    Francesco Bosio era partito con il suo deltaplano da Grignaghe, dove era arrivato assieme ad alcuni amici e un istruttore di volo. La discesa verso il campo volo di Posogne era apparentemente tranquilla, ottimale la visibilità. Qualcosa però dev’essere andato storto e poco prima dell’atterraggio il suo deltaplano ha urtato la cima di un albero e si è rovinosamente schiantato al suolo. Immediati i soccorsi e il trasporto verso l’ospedale di Brescia, mentre i suoi amici cercavano di capire cosa possa essere successo.
    a.c.

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    RISPONDI