Inflazione in aumento in città

    0
    Bsnews whatsapp

    L’ufficio Statistica del Comune di Brescia ha reso noti i dati relativi ai prezzi nella nostra città. Numeri che evidenziano un aumento dell’inflazione dell’1,4% rispetto al mese di marzo dell’anno scorso. Nel mese di febbraio l’incremento era stato dello 0,2%. Ad incidere sull’aumento i costi l’aumento del carburante. Sempre rispetto al mese di marzo del 2009, i prezzi dei trasporti sono aumentati del 5,1%, dell’1,2% rispetto al mese di febbraio. Anche le spese condominiali hanno visto il simbolo +, a causa dell’aumento del prezzo di gasolio e riscaldamento. In aumento anche i prezzi di prodotti caseari, prodotti di pasticceria, alcolici e tabacchi, liquori dolci e birre nazionali. Anche l’abbigliamento e le calzature, in special modo quelli maschili e per bambini, hanno registrato un rialzo vertiginoso. Aumenti nelle spese condominiali anche a causa del gasolio per il riscaldamento. Per il mese di aprile è previsto un aumento della bolletta dell’energia elettrica che andrà così a gravare ulteriormente sul bilancio famigliare. Le uniche buone notizie vengono dai prezzi di carne (tranne quella suina), vini e birre estere, spese sanitarie, dvd e cellulari.

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    RISPONDI