Arte giovane nelle piazze

    0

    Brescia, città priva di una galleria di arte moderna e contemporanea, è pronta ad accogliere ed esporre in piazza le opere di giovani artisti emergenti. Un modo per colmare una lacuna (grave) e per valorizzare le tante belle piazze di cui disponiamo. L\’idea è venuta all\’associazione culturale Arteingenua: utilizzare le piazze come quinte per esporre opere d\’arte.

    Ferdinando Magnino ha spiegato ieri il progetto davanti agli assessori Labolani e Arcai, progetto che partirà gi nel prossimo week-end. 

    I portici del granaio di piazzale Arnaldo saranno occupati dalle fotografie di Pietro Nevola. In piazza Vittoria la nave in alluminio "Paper Boat" di Natasa Kosarek. Lungo corso Zanardelli il "Groviglio" luminoso dell\’artista Cristina Imbrò.In piazza Tebaldo Brusato, dalle 17 di sabato, la performance dal vivo di Annamaria Gallo. Installazioni luminose anche in piazza del Foro, piazza Loggia e corso Zanardelli, a cura dei giovani Tommy Bonicelli, Giumarnic, Vera Uberti e Liuba Gabriele.
    a.c.

    Comments

    comments

    Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

    Per favore lascia il tuo commento
    Per favore inserisci qui il tuo nome