Disastro ambientale in Messico, aiuto da una ditta della Franciacorta

0

Non sembra cessare la fuoriscita di petrolio dalla piattaforma Deepwater Horizon. La struttura è affondata nel Golfo del Messico provocando la fuoriscita di greggio, che sta invadendo le coste americane. Per arginare i danni, sono state collocate barriere galleggianti in polietilene espanso, in grado di contenere la marea di petrolio. Una delle aziende che ha fornito il materiale, è la Resinex, un’azienda della Franciacorta. Parte del materiale è già arrivato a destinazione, altre strutture galeggianti sono pronte a partire in queste ore. La ditta Resinex produce barriere a galleggiamento orizzontale, con le quali si creano isole dove viene convogliato il greggio, sia strutture a galleggiamento verticale, utilizzate in acque più basse.

Comments

comments

LEAVE A REPLY