Sorpasso fatale a un motociclista

    0

    Un azzardo finito male, un sorpasso apparentemente semplice che si trasforma in una trappola mortale.

    Lhadi Kamal, cittadino marocchino residente da anni a Passirano, ha affrontato con la sua moto Yamaha una curva tentando di sorpassare la macchina che lo precedeva, su una strada a senso unico. Le ruote del suo bolide azzurro sono però finite fuori dalla carreggiata e la terra bagnata ha fatto perdere il controllo del mezzo allo sfortunato motociclista, scaraventato al suolo. Per Lhadi non c’è stato scampo: le sue condizioni sono subito apparse disperate. I primi soccorsi degli automobilisti che lo seguivano sono stati rapidissimi ma il suo corpo giaceva già in una pozza di sangue. Nemmeno l’equipe del 118 ha potuto fare molto: il ragazzo è spirato sull’asfalto della bretella che collega Camignone alla SS 510.

    Comments

    comments

    1 COMMENT

    1. mi dispiace tanto x la sua famiglia era un amico ,era bravo gentile .dio con lui ina li lah ina ilayhi raji3one.le miei condolienza a sue fratteli

    2. mi dispiace tanto x la sua famiglia era un amico ,era bravo gentile .dio con lui ina li lah ina ilayhi raji3one.le miei condolienza a sue fratteli

    3. mi dispiace tanto x la sua famiglia era un amico ,era bravo gentile .dio con lui ina li lah ina ilayhi raji3one.le miei condolienza a sue fratteli

    LEAVE A REPLY