Ferito missionario di Malegno

    0

     

    Nella zona sud del Mozambico, nella casa parrocchiale di Santa Maria a Mocodoene a poco più di 500 chilometri da Maputo, don Giacomo Marietti è rimasto gravemente ferito. Intorno alle 21 di lunedì sera, il missionario 63enne, nativo di Malegno, è stato colpito da un colpo di arma da fuoco durante un tentativo di rapina. Due malviventi armati sono entrati nella missione, dopo aver staccato il generatore di corrente hanno preso in ostaggio l\’uomo che era di guardia. Don Marietti coinvolto in una colluttazione con i due ladri, è stato gravemente ferito da un colpo di pistola che lo ha colpito allo stomaco sfiorando l\’arteria. Uno dei due malviventi è morto raggiunto da un proiettile, l\’altro è riuscito a scappare. Il sacerdote è stato trasportato d\’urgenza all\’ospedale di Maxixe, dove è stato operato. Data la gravità delle sue condizioni, si sta valutando se trasferirlo in una struttura più adeguata, in un\’ospedale in sud Africa o in Italia.

     

    Comments

    comments

    Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

    Per favore lascia il tuo commento
    Per favore inserisci qui il tuo nome