La Marcegaglia all\’assemblea AIB

    0

    L’intervento di Emma Marcegaglia all’assemblea di AIB è stato tra i più applauditi. Tanti i temi trattati, a partire dal ruolo che il mondo politico deve sostenere in questi difficili mesi. Secondo la presidente di Confindustria infatti non sono solo imprenditori e lavoratori a dover pagare il prezzo della crisi. Anche la politica deve fare la sua parte. La volitiva presidente degli industriali non usa mezzi termini, neanche quando parla della necessità di accettare i tagli proposti dalla finanziaria.Sottolineando però con forza l’importanza di controbilanciarli con interventi di rilancio e incentivi allo sviluppo, puntando su risorse umane, ricerca, infrastrutture e servizi. La Marcegaglia crede nella liberalizzazione, chiede di ridurre l’intermediazione pubblica che riduce concorrenza e efficienza, e di ridurre la spesa pubblica, soprattutto locale. Infine insiste sulla riforma fiscale, chiedendo di alleggerire il peso attualmente sostenuto dagli industriali e dagli imprenditore, ormai insostenibile. A partire dall’Irap.

    Comments

    comments

    1 COMMENT

    1. Se la privatizzazione è quella che fino ad ora abbiamo assistito in Italia. mi sa di spartizione pubblica a favare di pochi ricchi e a sfavore di tanta gente…ma ricette nuove sono solo queste???…..tagliare gli stipendi,e mangiarsi la \"cosa\" pubblica??
      e poi tutti sti manager ..perche nn li paghiamo anziche dopo 3 anni solo al raggiungimento dell\’obiettivo di crescita reale dell\’azienda…magari misurandoli in base alle assunzioni che hanno creato,,,,,

    LEAVE A REPLY