Tunisino picchia la moglie

    0
    Bsnews whatsapp

     Un altro episodio di violenza famigliare a Castrezzato. A farne le spese questa volta la moglie di un extracomunitario di origine tunisina di 27 anni. Nella giornata di sabato, dopo l’ennesima lite, il tunisino si è scagliato con violenza contro la moglie, una ragazza di 25 anni di origine siciliana. Nonostante le percosse che aveva subite, la donna è riuscita ad avvertire i carabinieri. Giunti sul posto hanno faticato non poco a trattenere l’uomo che picchiandola, aveva lasciato segni evidenti di violenza sulla moglie. Portata all’ospedale di Chiari, alla vittima sono state riscontrate lesioni al volto, trauma facciale, diverse fratture alle costole e una distorsione del rachide cervicale. E’ stata giudicata guaribile in 40 giorni. I carabinieri hanno fermato il tunisino con l’accusa di lesioni aggravate.

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    RISPONDI