Truffa ai danni di un\’anziana

    0

     Una anziana donna di 85 anni è caduta vittima di un raggiro. Alla porta della sua abitazione si sono presentate due donne, quando l’anziana ha aperto si sono presentate come addette delle pulizie, mandate da alcuni parenti per aiutarla nel disbrigo delle faccende di casa. L’80enne, credendo alle parole delle due, le ha fatte entrare in casa. Una volta dentro le hanno portato via denaro e gioielli. Si raccomanda di non aprire a persone che non si conoscono e si consiglia di chiamare le forze dell’ordine in caso di dubbia identità.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY