Tentano il furto, arrestati

    0
    Bsnews whatsapp

    I Carabinieri della Stazione di Brescia Lamarmora hanno arrestato due pregiudicati italiani sorpresi ad asportare da un autoarticolato, parcheggiato in uno spiazzo a Borgosatollo, con targa austriaca un navigatore satellitare dopo aver infranto un finestrino. I due sono a disposizione dell’autorità giudiziaria per il rito direttissimo.

    Analoga sorte per un indiano di 24 anni sorpreso dai Carabinieri del N.O.Rm. di Salò intento, in Roè Volciano, ad asportare benzina da una panda in sosta in via Bellotti. All’uomo, che per asportare il carburante ha notevolmente danneggiato il veicolo, è stato sequestrato anche un altro contenitore parzialmente pieno di carburante. L’uomo è stato altresì deferito per minaccia in quanto, nella concitazione dell’arresto avrebbe minacciato di morte i militari operanti.

    Meglio è andata a due giovani romene, sedicenti ballerine, sorprese dai Carabinieri di Lonato del Garda all’interno del negozio di abbigliamento “Pull & Bear” del centro commerciale “IL LEONE” con capi per 350 euro nascosti dentro le borse. Le due sono state arrestate ma il magistrato di turno, dopo aver convalidato l’arresto, ha disposto di rimetterle in libertà.

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    RISPONDI