Spazio multietnico nella Casa del Popolo

    0

    La Casa del Popolo di Urago Mella, sede del Partito Democratico provinciale, cambia nome e (in parte) anche destinazione divenendo "Casa dei Popoli", spazio con la vocazione multietnica gestito da 4 donne, due bresciane e due senegalesi.

    L’inaugurazione è in programma sabato: dalle 9 canti e balli in tema africano e musica etnica. Le due donne senegalesi hanno da poco frequentato un corso per donne straniere presso la Camera del Lavoro, e durante il corso hanno meditato di prendere in gestione la Casa del Popolo assieme ai partner italiani. Si occuperanno della cucina durante le sere e nel fine settimana, durante i giorni feriali invece la Casa rimarrà a disposizione dei pensionati e delle altre numerose associazioni che qui hanno la sede (Anpi, Spi, Polisportiva, Circolo Arci la Meridiana). Per poter partire i soci hanno usufruito di un prestito di 30mila euro elargito da Banca Etica.

    La sede provinciale del Pd? Per ora, non si sposta.

    Comments

    comments

    1 COMMENT

    1. Molto in tema lo spazio multietnico con un partito multipensiero! Ma non è ora che il PD si liberi di una serie di contorni troppo di \"parte\" che gli impediscono di diventare la vera novità della politica italiana? C\’è chi non vuole essere la \"solita\" sinistra di opposizione, ma diventareuna forza di governo innovatrice. Democratici cambiate sede!

    2. Sarebbe meglio che la CASA DEL POPOLO realizzasse altra sede e, viato che tempo fa il Governo Reggente dell Loggia più che altro la Lega ha parole ha sfrattato la festa di Urago Mella perchè tenuta non da loro. Dicevo ls realizzazione dellacasa multietnica e perche non fare accostato al fabbricato uno spiazzo di terreno per queste feste? in modo tale che più nessuno rompa i c…… grazie.

    LEAVE A REPLY