Responsabile rapina alla Freccia Rossa

    0
    Bsnews whatsapp

     

    Un gruppo di ragazzini di 15 anni, quasi certamente figli di immigrati dell’est, sono gli autori di una rapina avvenuta nel piazzale del centro commerciale Freccia Rossa in città. Martedì intorno alle 19 due ragazzini dall’accento slavo si sono avvicinati a due 17enni bresciani, minacciandoli con un coltello hanno preteso che consegnassero i contanti che avevano. La baby gang non è nuova a queste esperienze, sembra agiscano nelle zone del centro e della Stazione, prendendo di mira ragazzi della loro età. Non solo soldi ma anche cellulari, orologi e capi d’abbigliamento firmato. Spesso le vittime, per paura di ritorsioni, evitano di denunciare le aggressioni subite favorendo in questo modo il dilagare del fenomeno.

     

     

     

     

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    RISPONDI